Ultima modifica: 21 aprile 2016

La nostra storia

12 ottobre 1942 anno XX – prot. 013324
Con decreto del ministro dell’Educazione Nazionale onorevole Giuseppe Bottai viene istituita a Treviglio la REGIA SCUOLA TECNICA COMMERCIALE che offre corsi di specializzazione ai licenziati della Scuola di Avviamento Professionale.
La scuola ha sede in via Leonardo da Vinci.
Preside è il Prof. Giuseppe Mascheroni, l’avvocato Rindo Villa viene nominato commissario straordinario.
Materie di insegnamento dei corsi biennali sono: religione, cultura militare, italiano-storia-cultura fascista, matematica e computisteria, pratica commerciale, scienze, francese, tedesco, calligrafia, dattilografia, educazione fisica.

Dal 1945 al 1961
La scuola continua la propria attività con il nome di SCUOLA TECNICA COMMERCIALE e un piano di studi solo in parte modificato, spariscono le materie cultura militare e cultura fascista.
In questi anni la scuola continua ad essere diretta dal Preside Prof. Giuseppe Mascheroni cui subentra per un breve periodo la Prof.ssa Clementina Borghi, già preside della Scuola di Avviamento Professionale.

Dal 1961 al 1967
La scuola prende il nome di ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER IL COMMERCIO, come sede staccata dell’ I.P.C. “Amedeo di Savoia” di Bergamo ora I.P.C, “G. Galli.
I corsi di studio attivati sono:
• Addetto alla Segreteria d’Azienda, corso triennale con esame finale per il conseguimento della qualifica professionale.
• Applicato ai Servizi Amministrativi, corso biennale.
• Corrispondente in Lingue Estere corso di studi inizialmente quadriennale diventa poi quinquennale.
Preside dell’I.P.C. di Bergamo e conseguentemente anche della sezione staccata di Treviglio è il Prof. Giuseppe Mascheroni, cui subentra la Prof.ssa Colombo.
La prof.ssa Francesca Cavallo viene nominata Direttrice della sezione staccata di Treviglio.
Con deliberazione n. 83/7 del 27/11/1964, il Consiglio di Amministrazione dell’ I.P.C. “Amedeo di Savoia” di Bergamo propone, al Provveditorato agli Studi di Bergamo e alla Amministrazione Comunale di Treviglio, “il distacco della Scuola Professionale Coordinata per il Commercio di Treviglio, dalla sede centrale di Bergamo, avendo raggiunto i requisiti per assumere una autonomia didattica ed amministrativa.”.

24 maggio 1968
Viene istituito a Treviglio l’ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER IL COMMERCIO con Decreto del Presidente delle Repubblica n. 1636 firmato da Saragat, Taviani, Gui, Colombo, Andreotti. Il Decreto è formato da 23 articoli e nelle premesse si legge la seguente motivazione: ”…Ritenuto che occorre regolarizzare formalmente il funzionamento dell’istituto professionale di stato per il commercio di Treviglio (Bergamo) già in atto, per ragioni di servizio, con il relativo organico a decorrere dal 1° ottobre 1967; …”
Sono attivi nell’Istituto i seguenti corsi di studio:
• Addetto alla Segreteria d’Azienda, corso triennale con esame finale per il conseguimento della qualifica professionale
• Applicato ai Servizi Amministrativi, corso biennale.
L’Istituto, dotato di personalità giuridica ed autonomia amministrativa, è governato da un Consiglio di Amministrazione fino al 1975 anno in cui entrano in vigore i Decreti Delegati (Decreto Presidente Repubblica 31 maggio 1974, n. 416).
La Prof.ssa Francesca Cavallo presiede l’Istituto. Durante la sua presidenza, alla scuola, viene attribuita l’attuale denominazione “Zenale e Butinone” due pittori trevigliesi di scuola leonardesca autori del Polittico di San Martino, pala d’oro del XV secolo conservato nella navata di destra della Basilica di San Martino di Treviglio.
Su iniziativa del Consiglio di Amministrazione e della Preside Prof.ssa Cavallo nell’anno scolastico 1968/69 viene attivata a Dalmine la Scuola Coordinata dell’I.P.C. “Zenale e Butinone” che rimane tale fino al 1997.

Dal 1° ottobre 1975 al 1991
L’Istituto di trasferisce dalle sede di via Leonardo da Vinci alla sede di viale Merisio 14 (ex-filandone).
Dall’anno scolastico 1975/76 al 1982/83 l’Istituto viene diretto dal Preside Prof. Giorgio Zordan, cui subentra nell’anno scolastico 1983/84 la preside Prof.ssa Elisabetta Colleoni che la dirige per 21 anni fino all’anno scolastico 2003/2004.
Proseguono i corsi tradizionali per formare e diplomare adolescenti nei seguenti indirizzi:
• Addetto alla Segreteria d’Azienda, corso triennale con esame finale per il conseguimento della qualifica professionale
• Applicato ai Servizi Amministrativi, corso biennale
E negli anni ’80 l’Istituto registra un costante incremento di classi grazie anche alla introduzione di nuovi corsi di qualifica e post-qualifica:
1985   inizia il corso triennale di qualifica sperimentale di OPERATORE ELABORAZIONE DATI
1986  inizia il corso biennale post-qualifica con esame di stato finale di OPERATORE TURISTICO
1988  inizia il corso biennale post-qualifica con esame di stato finale di ANALISTA CONTABILE
1989  inizia il corso biennale post-qualifica sperimentale ed esame di stato finale di ANALISTA CONTABILE AD INDIRIZZO INFORMATICO.

Settembre 1991
La scuola si trasferisce nella nuova sede di Via Galvani 7, che viene inaugurata ufficialmente dal Sindaco Luigi Minuti il 14 dicembre 1991. L’edificio viene realizzato dalla Amministrazione Comunale in una grande area vicina alla Stazione Ferroviaria, la scuola viene dotata di un’ampia palestra con un grande giardino lasciato a verde. Il nostro grazie va alla Amministrazione Comunale di quegli anni e alla Comunità Trevigliese che si è accollata l’onere, ventennale, di un investimento cospicuo a favore dei giovani e della loro formazione in un contesto moderno, spazioso e molto luminoso.
Nello stesso anno inizia la sperimentazione dei nuovi curricoli e programmi previsti dalla riforma della Scuola Secondaria Superiore dell’Istruzione Professionale, Progetto ’92, con:
• biennio unitario nell’indirizzo Economico Aziendale e Turistico
• terzo anno di qualifica di OPERATORE DELLA GESTIONE AZIENDALE
• terzo anno di qualifica di OPERATORE DELLA IMPRESA TURISTICA
• biennio post-qualifica con esame di stato di TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE
• biennio post-qualifica con esame di stato di TECNICO DELLA IMPRESA TURISTICA

Dal settembre 1994
Inizia il nuovo corso di OPERATORE E TECNICO DELLA GRAFICA PUBBLICITARIA
La riforma dell’Istruzione Professionale con i suoi programmi di studio ampiamente rivisti e con le metodologie didattiche moderne basate sullo sviluppo di competenze, capacità e conoscenze porta lo “Zenale e Butinone”, in un decennio, dalle 25 classi del 1991 alle 45 del 2001.
Lo “Zenale”, come viene confidenzialmente chiamato dagli alunni diventa una fucina di innovazione e sperimentazione. Agli alunni vengono offerti corsi di arricchimento dell’offerta formativa in tanti ambiti e settori. I tirocini aziendale diventano obbligatori per tutti gli alunni in possesso di qualifica e le aziende conoscono la scuola e riconoscono capacità e competenze ai nostri diplomati.

Dal 2001
L’Istituto è Test Centr abilitato AICA per gli esami ed il rilascio della PATENTE INFORMATICA EUROPEA.

Dal 2003
Il personale della scuola lavora e progetta al fine di ottenere la certificazione di qualità UNI-EN ISO 9001:2000 che consegue nel 2003 e che mantiene fino al 2009, quando subentra la nuova certificazione di Qualità UNI-EN ISO 9001:2008 rilasciata dall’Ente Certificatore IMQ-CSQ.

Dal 2004/2005

La Preside Prof.ssa Elisabetta Colleoni non dirige più l’istituto e dopo 21 anni di dirigenza dello Zenale va in pensione.

Dal settembre 2010
Entra in vigore la Riforma della Scuola Secondaria di Secondo Grado ed, a seguito di deliberazione della Giunta Provinciale di Bergamo, l’Istituto viene autorizzato ad attivare i seguenti corsi di studio:
• Istruzione Tecnica, settore economico, indirizzo TURISMO
• Istruzione Tecnica, settore tecnologico, indirizzo GRAFICA e COMUNICAZIONE
• Istruzione Professionale, settore servizi, indirizzo SERVIZI COMMERCIALI
• Istruzione e Formazione Professionale Regionale, corso di studi per OPERATORE GRAFICO, indirizzo MULTIMEDIA
• Istruzione e Formazione Professionale Regionale, corso di studi per OPERATORE AMMINISTRATIVO SEGRETARIALE
• Istruzione e Formazione Professionale Regionale, corso di studi per OPERATORE ai SERVIZI di PROMOZIONE e ACCOGLIENZA, indirizzo SERVIZI del TURISMO

Dal settembre 2014 
Viene nominato Dirigente dell’Istituto la Prof.ssa Paola Pellegrini.

ATTUALMENTE:

i nostri indirizzi TECNICI sono:

  1. TECNICO IN GRAFICA E COMUNICAZIONE
  2. TECNICO NEL TURISMO

Indirizzi unici nella bassa bergamasca e la lunga esperienza dello Zenale in questi settori garantisce un’alta preparazione dimostrata dai numerosi riconoscimenti ricevuti sia in campo grafico che in campo turistico. I nostri studenti stimati negli stage e vincitori di molti concorsi sono sempre in primo piano nel territorio e per il territorio.

i nostri indirizzi IeFP sono:

  1. OPERATORE GRAFICO indirizzo MULTIMEDIA
  2. TECNICO GRAFICO indirizzo MULTIMEDIA